Il Conto interattivo di Risparmio Energetico (iESA) per la gestione dell'energia

I risparmi di energia conseguiti dalle imprese partecipanti verranno misurati attraverso un sistema on line di gestione dell’energia sviluppato nell’ambito del progetto, il Conto interattivo di Risparmio Energetico (iESA).

Alle PMI concorrenti verrà chiesto di inserire nel software i loro consumi energetici e relativi costi ricavati dalle bollette e dagli stati dei contatori. L’iESA memorizzerà, valuterà e confronterà i dati di consumo e di costo, così come i dati relativi alle emissioni di CO2 delle imprese.

Ai partecipanti verrà inoltre richiesto di inserire nel proprio account le misure per il risparmio energetico adottate al fine di monitorare i progressi dell’azienda. Al fine di ottenere delle valutazioni precise, è necessario aggiornare il proprio conto di risparmio energetico con una frequenza almeno mensile: ciò richiederà non più di 10 minuti al mese. I dati raccolti verranno quindi utilizzati per individuare al termine della competizione l’impresa vincitrice.

La privacy e la protezione dei dati verranno garantite ed assicurate.

Le imprese che vogliono prendere parte alla Coppa per il Clima delle Imprese Europee devono creare un proprio Conto interattivo di Risparmio Energetico (iESA).

Crea il tuo account su iESA