La Giuria dell'EECC

L’EECC prevede una giuria chiamata ad individuare ed a proclamare le imprese vincitrici della competizione europea, sulla base dei criteri stabiliti.

La giuria, composta da 10 membri - uno per ogni Paese partecipante – raccoglie Membri del Parlamento Europeo, personalità politiche nazionali ed esperti di energia.

Per l’Italia il membro della giuria sarà l’On. Mercedes Bresso, deputata al Parlamento Europeo  ed esperta di economia dell’ambiente.

 

È ormai noto che l’eccessivo consumo energetico e l’inquinamento sono tra i problemi più urgenti  che la società attuale deve combattere. Ho deciso di supportare il progetto “La Coppa per il Clima  delle Imprese Europee” perché riesce ad affrontare questi aspetti in maniera semplice ma molto  efficace e responsabilizza le imprese ed i suoi impiegati sul tema ambientale: infatti, non solo i  processi di produzione sono responsabili delle emissioni di CO2, ma anche l’attività quotidiana  svolta negli uffici può essere molto energivora. Dall’altro lato, la maggiore attenzione verso il tema della sostenibilità energetica ed ambientale consente un risparmio sui costi dell’energia, un aspetto ampiamente positivo data l’attuale crisi economica che stiamo attraversando e che affligge molte aziende.

Non posso quindi che augurare a tutte le imprese partecipanti di riuscire a raggiungere i migliori  risultati possibili.”

Mercedes Bresso