La Coppa per il Clima

La Coppa per il Clima delle Imprese Europee (The European Enterprises Climate Cup - EECC) è un progetto finanziato dalla UE il cui scopo è quello di offrire supporto alle piccole e medie imprese (PMI) che vogliono diventare degli esempi positivi nella gestione efficiente dell’energia.

Partecipando ad una competizione a livello europeo, a ciascuna impresa vengono offerti consigli e suggerimenti gratuiti sull’energia e sulle buon pratiche da mettere in atto. L’impegno delle imprese per la tutela dell’ambiente in termini di Responsabilità Sociale di Imprese (CSR) avrà visibilità in tutta Europa.

La Coppa per il Clima delle Imprese Europee è basata sulla precedente campagna di successo “La Coppa Climatica dei Cittadini Europei” (European Citizens Climate Cup - ECCC), organizzata in 10 Paesi e finanziata dalla Commissione Europea. Circa 10.000 cittadini europei hanno preso parte al progetto gareggiando fra di loro per il risparmio energetico nelle abitazioni private.

In media, i partecipanti alla competizione hanno risparmiato il 5% del loro consumo energetico medio per riscaldamento ed elettricità, mentre i vincitori hanno conseguito risparmi sino al 50%.

 

L’idea alla base del progetto "Coppa per il Clima"

Il cambiamento climatico non è solo una sfida da affrontare a livello governativo. L’obiettivo di ridurre del 20% le emissioni di CO2 ed i consumi energetici, e di aumentare l’uso di energie rinnovabili, può essere raggiunto solo attraverso l’impegno dell'Europa nel suo complesso, dai governi sino ai cittadini ed alle imprese. 

Negli ultimi decenni le imprese europee sono state fonte di innovazione, ed hanno contribuito a porre le basi per favorire uno sviluppo dell'economia sostenibile e responsabile sui mercati mondiali. In tempi di crisi economica, con scarse risorse finanziare e naturali e sbilanci politici che minacciano la fornitura di energia in Europa, le piccole e medie imprese, la forma di business predominante nel vecchio continente, devono prestare attenzione alla gestione efficiente dell’energia al fine di rimanere competitive sul mercato globale.